Magra da morire - Camille de Peretti, Jordanit Ascoli

Inizio: 14 aprile
Finito: 16 aprile

 

Voto: 0,5/5

 

Consigliato: No

 

Libro insopportabile. Una scrittura penosa, una "biografia" disturbante non tanto per il tema trattato (e delicatissimo) ma per la protagonista, una mocciosa egocentrica, narcisista convinta che il mondo giri intorno a lei, una ragazzetta che ha tutto nella vita, che è amata e viene vista come una divinità, una ragazza che si crede un genio e una regina, vuota e sterile senza veri affetti o amici a cui tiene e ama... un personaggio insopportabile che non fa altro che lamentarsi della sua condizione facendo passare in secondo piano un tema ahimè sempre più attuale facendoci sopportare i suoi piagnistei da "Povera ragazza che non è all'altezza della situazione ecc"... sinceramente mi chiedo come sia riuscita a finirlo... brutto brutto e brutto, se cercate libri sul tema girate al largo! Non date i soldi a una bamboccia (che neanche ne ha bisogno)